« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

Comune di Brindisi : allarme ieri tra i giornalisti

mercoledì 7 febbraio 2018
Comune di Brindisi : allarme ieri tra i giornalisti"URGENTE :CONFERENZA STAMPA ORE 18".  Questo il contenuto di una mail giunta in tutte le redazioni di Brindisi ieri intorno alle 17. Quella parola :URGENTE (rivelatasi poi usata a sproposito) ha fatto precipitare a Palazzo di Città tutti i giornalisti, intenti a lavorare nelle rispettive redazioni, dato l'orario. Il caso ha voluto che nello stesso momento sorvolassero i cieli di Brindisi, a bassa quota elicotteri, il che non è mai sintomo di qualcosa di buono. Tra l'altro per le vie del centro si aggiravano numerose volanti della Polizia e, cosa ancor più strana, moto dei Vigili Urbani. Giunti a destinazione i giornalisti hanno cominciato a chiedersi tra loro cosa potesse essere mai successo da richiedere una conferenza stampa URGENTE. Qualcuno, non si sa come, qualche "soffiata" l'aveva avuta sul contenuto della comunicazione (a Brindisi una  "scorrettezza" proverbiale vuole che ogniuno desideri avere l'informazione prima degli altri). Pochi minuti di attesa e l'arcano viene svelato. NULLA; NULLA;NULLA; Nulla di urgente che non potesse essere comunicato il giorno dopo. il Commissario appariva sorridente e quasi divertito a vedere il volto inutilmente preoccupato dei giornalisti intervenuti. Ci sarebbero forse gli estremi per PROCURATO ALLARME, ma in ogni caso, per il sia pur limitato tempo rimasto per occupare questo incarico, il sig. commissario si ricordi della favola di ESOPO "AL LUPO AL LUPO"!

Torna su