« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

Giovani brindisini organizzano un party di capodanno per beneficenza

lunedì 8 gennaio 2018
Giovani brindisini organizzano un party di capodanno per beneficenzaPubblichiamo un comunicato su una lodevole iniziativa che ha riguardato un gruppo di giovani brindisini:

"l'iniziativa è nata casualmente tra le chiacchiere di amici che si ritrovano durante le festività natalize, intenti a programmare il capodanno, senza dubbio all'insegna del divertimento, con la voglia di stare insieme;
Difatti l'idea era mirata al regalare a una fascia di ragazzi un'occasione per stare insieme nella nostra città, ma con il tempo si è insinuata, pian piano, anche la voglia di dare un senso più profondo escludendo qualsiasi mira di guadagno.
Perciò, una volta raggiunto il sold out del Freak Show (così il nome dell'evento, che ha visto partecipare ca 300 ragazzi), abbiamo deciso di devolvere in beneficenza l'intero ricavato della serata, circa 2000 euro; In data 5 Gennaio, è stata effettuata la prima donazione all'ANDOS (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) durante una conferenza a cui ha anche partecipato la Onlus "Insieme ai nostri bambini", per la quale sarà acquistato un macchinario individuato grazie al contributo del comitato scientifico.
Ci auguriamo che il nostro possa essere un esempio per gli altri nostri coetanei a promuovere e valorizzare simili iniziative che creino valore per la collettività locale.
NOMI ORGANIZZATORI: Simone Altavilla, Giulio Argentieri, Giuseppe Frigione, Cristian Portolano, Stefano Quarta, Paolo Rubino, Fabrizio Zornik
SI ringraziano: Andos (dott. Burlizzi), Insieme ai nostri bambini (dott. Rosati), Quarta Alessandro e tutti i partecipanti al Freak Show.

Torna su