« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

NO TAP in piazza a Ceglie

giovedì 6 settembre 2018
NO TAP in piazza a Cegliel Movimento No Tap della Provincia di Brindisi è in attesa di una risposta alla lettera inviata al Presidente del Consiglio , Giuseppe Conte, che sarà presente Venerdì 7 Settembre a Ceglie Messapica per un dibattito in Piazza.

Nel caso non riceveremo nessuna risposta saremo Venerdì in Piazza a Ceglie Messapica a chiederglielo direttamente dal pubblico .

Gli illustri organizzatori hanno scelto il dibattito in piazza per un reale confronto con la gente; avremo così la possibilità di verificare sul campo se è vero quello che dicono.

Quello che chiederemo a Conte è che vengano cancellate quelle leggi che hanno cancellato ai territori diritto di parola e di decisione ; oggi tutto è deciso unicamente a Roma ed imposto ai territori.

La questione Tap è tutta nelle mani del Presidente Conte che deve verificare costi-benefici di questa opera, per decidere della sua costruzione o meno.

E’ assurdo tutto questo perché è come se fossimo all’anno zero delle motivazioni che hanno visto essere contrari in tanti nel corso di questi anni.

Gli unici ad essere convinti della necessità di questa opera opera sono stati politicanti comprati , dittatori, narcomafie, aziende dai capitali dubbi , banche internazionali.

Gli diremo che come siamo stati capace di fermare la costruzione di un rigassificatore nel porto di Brindisi,nella zona industriale, dopo la stretta di mano tra i governanti di allora , Berlusconi e Blair che ricompare in questa vicenda come consulente e si incontra con Salvini, continueremo a sostenere questa lotta contro il gasdotto TAP che riteniamo inutile , costoso ,dannoso, in qualsiasi posto esso sia realizzato.

Brindisi 06.09.2018

Movimento No Tap della provincia di Brindisi



Torna su