« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

Viola(ta) performance per dire basta alla violenza sulla Donna

lunedì 4 marzo 2019
Domenica 17 marzo con doppio turno, alle ore 17 e alle 19, al Teatro Kopò di Brindisi in via Sant’Angelo 67 andrà in scena Viola(ta), performance di danza contemporanea per dire basta alla violenza sulla donna, co-prodotta da AlphaZTL Compagnia d’Arte Dinamica & Fabula Saltica con la regia e coreografia di Vito Alfarano e l’interpretazione di Stefania Catarinella.

La violenza sulla donna è un tema sul quale insistere non è mai troppo perchè certi argomenti non devono mai essere messi da parte o, peggio, sottaciuti.

Viola(ta), in collaborazione con la Cooperativa Sociale Il Faro, sarà anticipata dall’intervento de LA LUNA, centro anti violenza della Cooperativa Sociale Artemide e affronterà “a viso aperto” la violenza contro le donne, argomento di forte attualità.
Denunciare è il primo passo verso la libertà, la riconquista della propria dignità e soprattutto è il primo passo verso la salvezza: cosa c'è di meglio che alzarsi la mattina, guardare il sole e domandarsi "Cosa faccio oggi? Dove vado?" senza la paura di essere insultate, maltrattate, senza sentirsi in colpa per non aver fatto nulla.

Viola(ta) nasce dalla necessità di raccontare le emozioni che accompagnano le donne vittime di violenza. L'inizio di Viola(ta) è al tempo stesso anche la sua fine e viceversa, come un cerchio che si ripete ciclicamente dove la donna non ha una sola identità ma rappresenta ogni età, estrazione sociale e razziale, sotto il peso di un abuso. Dentro Viola(ta) troviamo tre principali momenti sottolineati dalle voci delle manifestanti delle donne dell’Associazione IO DONNA di Brindisi: "Presente", "lui mi voleva bene", "donna lo sai la forza che hai, si lo so la forza che ho"

In genere gli eventi e manifestazioni contro la violenza sulla Donna sono seguite e svolte da un pubblico prettamente femminile, Viola(ta), invece, è una performance creata per la donna e rivolta agli uomini, dove la loro presenza è fondamentale. Per questo motivo il costo del biglietto è di 15 Euro per ingresso in coppia uomo – donna, anche se solo conoscenti, e di 10 Euro per il singolo ingresso.
Prenotazione e prevendita consigliata per numero limitato di posti al 3478172498 o info@alphaztl.com.

Viola(ta) ha vinto il premio della critica al IFMC 2018, Festival Internazionale di Coreografia Moderna, in Bielorussia a Vitebsk.



Torna su